Crotone, Simy: “Episodi? Arbitri, chiediamo rispetto. Pensiamo a pedalare invece che alla classifica”

Simy attaccante del Crotone

SIMY CROTONE – Nwankwo Simy, attaccante del Crotone, ha detto la sua circa la partita persa dai calabresi sul campo del Chievo Verona: “Una partita difficile, ma credo che abbiamo fatto anche bene e abbiamo sofferto anche, non possiamo lamentarci troppo, pensare troppo su questa partita, fortunatamente ne abbiamo un’altra sabato. Tutta l’energia positiva passa dalla partita che disputeremo con il Perugia. Io dell’arbitro non parlo – si legge su ilrossoblu.it – credo che la squadra stia facendo il suo lavoro, e la squadra merita il rispetto da tutte le parti. Noi rispettiamo anche le esigenze dell’arbitro, ma anche l’arbitro deve rispettare il nostro lavoro che stiamo facendo, quindi andiamo avanti. Non sto pensando a nulla di che personale, sono completamente concentrato a fare lavoro di squadra come sempre, l’importante è far vincere la squadra. Tutto il resto è naturale, è frutto di un lavoro duro della squadra e di fare goal, piano piano stiamo prendendo ritmo, siamo alla decima giornata, adesso si pensa a pedalare forte. Personalmente non guardo la classifica, penso solamente la prossima partita, per me e per la squadra e per tutti noi l’unica cosa che interessa adesso è giocare con il Perugia alla grande, cercare di portare punti a casa, la classifica per adesso non conta, non conterà fino a febbraio-marzo, adesso andiamo avanti con umilità, piano piano facendo la nostra strada, cercando di stare più in alto possibile“.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.