Ascoli, Saric: “Dobbiamo migliorare gli errori e allenare le nostre debolezze”

SARIC ASCOLI ERRORI – Saric, centrocampista dell’Ascoli, ha commentato la prima sconfitta stagionale. Ecco le sue parole, riportate da tuttoascolicalcio.it:

“Loro sono una bella squadra, sono stati bravi a sfruttare nostre disattenzioni che potevamo evitare e che avevamo anche preparato. Al primo errore queste squadre fanno gol. Tanti colpi subiti? Si, sulla caviglia. Stiamo valutando ma non dovrebbe essere niente di che. Errori nel primo tempo? Abbiamo sbagliato su nostre disattenzioni e con giocatori cosi ti puniscono subito. Noi abbiamo mollato in quei due frangenti. A livello di gioco gli spazi erano chiusi, non riuscivamo a prenderli alti. Se trovano gli spazi e ti deconcentri ti puniscono. Ripresa? Il modulo non è cambiato, mi sono solo spostato a sinistra. Noi abbiamo le nostre convinzioni e sappiamo cosa dobbiamo fare. Dobbiamo migliorare i nostri errori e vincere ogni partita. Si tratta di allenare le nostre debolezze e vincere le partite”.

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.