Spal, Marino: “Avremmo dovuto chiuderla prima. Sull’infortunio di Floccari…”

MARINO CREMONESE SPAL – Pasquale Marino, allenatore della Spal, ha parlato a margine del pareggio dello Zini con la Cremonese. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da Tuttomercatoweb.com:

“Il primo tempo della Cremonese è stato molto buono. Noi abbiamo cercato di palleggiare però non siamo stati veloci. Abbiamo concesso qualche palla gol ed è stato bravo Berisha. Dopo aver superato indenni il primo tempo ed essere passati in vantaggio, dispiace chiaramente subire una rete su un calcio piazzato a pochi minuti dalla fine. Dobbiamo essere più cinici: avremmo dovuto chiuderla prima”.

Considerazione alla fine del girone d’andata: “Mi aspettavo di avere almeno due o tre punti in più, magari quelli che avremmo dovuto ottenere stasera”.

Infortunio Floccari? “Speriamo non sia nulla di grave il suo problema. Non ho voluto inserire subito Seck perché era un momento di sofferenza e volevo mettere forze fresche sugli esterni. Nel momento in cui è uscito Floccari, abbiamo poi alzato Strefezza che oggi ha fatto una grandissima partita”.

Sui prossimi impegni: “Cercheremo di fare bene sia con la Juventus in Coppa Italia che con il Monza. Dovremo cercare di gestire bene le energie, quindi lavoreremo su questo. L’obiettivo primario resta comunque il campionato”.

bonus
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.