Parma, Maresca: “Gestione non corretta della ripresa, abbiamo smesso di giocare”

MARESCA PARMA SPAL – Enzo Maresca, tecnico del Parma, ha così commentato ai microfoni ufficiali del club, il 2-2 maturato sul campo della SPAL. Ecco le sue parole, raccolte da parmalive.com:

“Abbiamo fatto un ottimo primo tempo sotto tutti i punti di vista, sia per qualità che per quantità. Poi nella ripresa abbiamo cambiato atteggiamento, soprattutto dal punto di vista del gioco e della qualità. Per diversi motivi abbiamo, tra virgolette, smesso di giocare, pensando che smettendo di giocare si rischiasse di meno, invece è esattamente il contrario.

Il Parma ha rischiato anche di segnare il tris. Sì, anche sul 2-0 abbiamo avuto diverse occasioni, purtroppo non le abbiamo concretizzate, ma il problema è stata la gestione non corretta del secondo tempo. Se pensiamo che gestire una gara vuol dire dare la palla agli avversari è assolutamente un errore.

Come si tramuta tutto questo in esperienza? Dobbiamo capire che il modo in cui dobbiamo giocare è quello del primo tempo, quando crediamo che mettendo una palla lunga si rischia di meno perché la allontaniamo dalla nostra area sbagliamo, è il contrario perché diamo palla agli avversari, si rischia di più, ed è quello che è successo oggi”.

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.