Venezia, Vacca: “Abbiamo fatto la partita dopo i primi quindici minuti. Non ho problemi fisici”

VACCA VENEZIA – Intervenuto ai microfoni della stampa dopo la partita contro il Pisa, Antonio Junior Vacca del Venezia ha rilasciato le seguenti dichiarazioni raccolte da trivenetogoal.it: “Dopo il problema che ho avuto a Chiavari, giocare dall’inizio sarebbe stato un azzardo. Ma a tutt’oggi non ho problemi fisici. Con un uomo in più devi far correre la squadra avversaria, pertanto devi far girare la palla da un lato all’altro. Ovvio che, in quella fase della partita, i palloni passassero tutti da me. Andando sulle fasce, dovevamo mettere questa palla in mezzo, ma purtroppo non è andata a buon fine. Il Pisa, appunto, è una squadra che si difende bene; la partita è iniziata con un loro pressing e così ci hanno messi in difficoltà nei primi quindici minuti. Dopodiché, anche in undici contro undici, penso che abbiamo fatto noi la partita“.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.