SPAL, Tripaldelli: “L’approccio con l’ambiente è stato importante. Clotet mi ha felicemente sorpreso”

TRIPALDELLI SPAL CLOTET – Alessandro Tripaldelli, terzino della SPAL, ha rilasciato un’intervista sulle colonne del Corriere dello Sport soffermandosi sui primi mesi vissuti in terra emiliana e sull’approccio con il tecnico degli estensi, Pep Clotet.

“Sono molto contento, mi sono subito trovato bene con tutti. Mi piace l’ambiente. Ho la fortuna di riuscire a giocare con la continuità e so che posso fare ancora meglio. Intanto l’approccio è stato importante”.

“Clotet? Ha un’identità chiara con la mentalità offensiva e un’intensità che ho visto raramente. Mi ha felicemente sorpreso, me ne avevano parlato benissimo e ho avuto la conferma delle sue qualità” – riporta TMW.

22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.