Cosenza, Trinchera: “Dopo due salvezze bisogna alzare l’asticella”

Trinchera

TRINCHERA COSENZA SALVEZZEStefano Trinchera, direttore sportivo del Cosenza, ha parlato della salvezza della sua squadra e del suo futuro, ancora tutto da riscrivere: “Salvarsi per due anni consecutivi con un budget limitato è un grande risultato. E’ giusto che tutti noi ci prendiamo dei meriti. La società ha sempre rispettato me e il mio lavoro – ha rilasciato a www.tuttomercatoweb.com, successivamente riportato da www.cosenzachannel.itqui ho molta autonomia. A Cosenza c’è sempre tanta voglia di fare bene e di migliorare. Dopo una promozione e due salvezze raggiunte, credo sia giusta alzare un po’ l’asticella. Occhiuzzi ha scritto una grande pagina nella storia del Cosenza. Più avanti parlerò con il presidente Guarascio. Adesso mi godo le vacanze e la mia famiglia”.

Oriolo Demetrio nasce in Calabria, nell'inverno del 1999. Durante il suo percorso di formazione classica, sviluppa l'interesse per il giornalismo. Addentratosi nel mondo dell'informazione nel 2016, prendendo parte ad alcuni progetti di medio-basso livello, continua il suo percorso di formazione e di crescita lavorando per prestigiosi progetti come Il Calcio Calabrese e Calciomercato Report. E' uno dei fondatori del blog Carpe Ideam e, all'attivo, vanta la collaborazione con La Notizia Sportiva e Pianeta Serie B.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.