Gazzetta – In Serie B gli allenamenti al momento sono facoltativi: ecco perchè

SERIE B ALLENAMENTI – Come si legge sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’attività non è ufficiale per evitare contenziosi. Dunque gli allenamenti al momento sono facoltativi, è questa la formula adottata dalle società di Serie B per provare a riprendere l’attività dopo il lockdown. In questa fase è consentito l’allenamento per i professionisti nei centri sportivi, seguendo una serie di restrizione per evitare i contagi. La ragione di non rendere obbligatorio l’allenamento nei centri sportivi è legato al nodo stipendi e gli scenari che al momento sono tutt’altro che definiti.

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.