Pisa, D’Angelo: “Bravi a limitare le qualità del Cittadella. Contento per Marin”

PISA D’ANGELO CITTADELLA – Molto soddisfatto Luca D’Angelo, tecnico del Pisa, al termine della gara vinta dai toscani sul Cittadella per 2-0 nel pomeriggio. Queste le sue dichiarazioni, al termine dell’anticipo dell’Arena Garibaldi, diffuse da TuttoPisa.com: 

“Mancano sei partite alla fine. Fino ad ora abbiamo fatto un grandissimo campionato e dobbiamo fare al meglio queste sei partite che mancano. Sono particolarmente felice per Marin e porta con grande dedizione una maglia che pesa soprattutto per un giovane come lui. Oggi abbiamo impostato la gara in maniera un po’ diversa, soprattutto sulle seconde palle consapevoli che il Cittadella è una squadra molto forte quando riesce a prenderti campo e darti pressione. Noi questa gliel’abbiamo tolta e siamo stati bravi. Le occasioni migliori le abbiamo avute noi tranne l’ultima parata di Gori. Il Cittadella lotterà per la promozione diretta fino all’ultima giornata perché abbina qualità individuali ad una grande organizzazione data da Venturato. Masucci si sa leggere da solo, ha preso una botta e nei prossimi giorni verrà valutato. Ci rivedremo lunedi per far ricaricare le batterie ai ragazzi per poi andare a Pordenone a giocare una grande partita. Noi abbiamo dei tifosi che fanno la differenza anche stando a casa, figuriamoci se fossero all’Arena. Gli stiamo dando soddisfazioni perché vedono una squadra che lotta su ogni pallone”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.