Brescia, l’ex Paghera: “Con questo passo tutto è possibile. Al Rigamonti ricordi bellissimi”

Brescia

PAGHERA BRESCIA PLAY OFF – Fabrizio Paghera, mediano classe 1991 della Ternana fresca di promozione, con un passato nelle Rondinelle, è intervenuto alle colonne del Giornale di Brescia affermando che il vero segreto è il senso di appartenenza. Ecco le sue parole riportate da TifoBrescia.

Prossima stagione: “Spero di non dover incontrare il Brescia, perché vorrebbe dire che le Rondinelle, il cui risultato è sempre il primo che guardo, sono riuscite a buttarsi dentro i playoff e credo si possano giocare fino in fondo la promozione. Dopo una prima parte figlia degli strascichi della retrocessione vedo i ragazzi del Brescia lottare e crederci. Se non fosse così vorrà dire che al Rigamonti ci tornerò volentieri e per me sarà sempre un’emozione”.

Il passato al Brescia: “Promozioni in rimonta? Con quella rincorsa (nel 2009-10, ndr) che partì a gennaio col gol di Flachi al Modena sotto la neve, e se non avessimo perso l’ultima a Padova quella A l’avremmo conquistata pure direttamente. Non ho rimpianti, me la sono goduta quando ho indossato quella maglia e resta un ricordo bellissimo. Anche perché forse era l’ultimo calcio familiare, meno blindato, più umano nei rapporti. Ed era Brescia”.

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.