Chievo, Meggiorini: “L’assenza di Djordjevic mi responsabilizza. Occhio all’Ascoli”

MEGGIORINI CHIEVO ASCOLI – A margine della prima tappa dell’Integrity Tour svoltasi a Veronello, l’attaccante del Chievo Verona Riccardo Meggiorini ha rilasciato alcune dichiarazioni a Tggialloblu.it.

“Sono contento per i due gol segnati a Livorno sia a livello personale, sia per la squadra. Il Chievo del secondo tempo contro gli amaranto è quello che lotta per fare risultato contro ogni squadra e si dovrebbe vedere in ogni partita. All’inizio del campionato abbiamo trovato delle difficoltà, ma sono sicuro che dimostreremo il nostro reale valore. Sono in un buon momento di forma, ma ora ho delle responsabilità maggiori perché con l’assnza di Djordjevic devo impegnarmi ad essere continuo nel rendimento. La Serie B è competitiva, per il momento non c’è una squadra che domina sulle altre: è una categoria tosta, con tanto agonismo. Marcolini è un mister giovane, però con le idee chiare e tanto entusiasmo da trasmettere. Vogliamo ottenere la vittoria in casa: il nostro pubblico lo merita e servirebbe a scacciare definitivamente i fantasmi dello scorso anno. Abbiamo tanti giovani forti come Vignato che possono darci una grande mano. L’Ascoli è una formazione da non sottovalutare, ma noi dovremo dare il massimo per portare a casa i tre punti, tentando di giocare con personalità”.

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.