Pordenone, Ciurria: “Questa maglia è diventata una seconda pelle”

CIURRIA PORDENONE – Fresco di rinnovo con il Pordenone fino al 2024, Patrick Ciurria ha rilasciato le seguenti dichiarazioni apparse sul sito ufficiale dei neroverdi: “Sono orgoglioso di legarmi al Pordenone fino al 2024. Ringrazio tutto l’ambiente, società, mister, compagni e tifosi per la fiducia che hanno in me. Un affetto che mi viene dimostrato ogni giorno. La maglia neroverde è diventata una seconda pelle, qui sono veramente di casa. Le scorse tre stagioni, con il superamento anche delle 100 presenze, sono state indimenticabili e storiche: nella prima la cavalcata in Coppa Italia, nella seconda la conquista della promozione (e della Supercoppa), nella scorsa la semifinale playoff. Noi continuiamo a lavorare sodo per continuare questo bellissimo percorso. Con il ChievoVerona abbiamo conquistato un punto prezioso: averlo fatto in rimonta e all’ultimo minuto vuol dire che abbiamo grande carattere. Il mio obiettivo? Quello primario è sempre migliorare a 360 gradi per essere al servizio della squadra, sia come posizione in campo, attaccante o trequartista, che come assistenza ai miei compagni. Cercherò, comunque, di aumentare il mio contributo in zona gol“.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.