Centro sportivo Ternana, accordo raggiunto per l’acquisizione del terreno: cifre e dettagli

ternana

CENTRO SPORTIVO TERNANA – La Ternana avrà presto il suo nuovissimo Centro Sportivo: accettato il prezzo di vendita dell’area comunale richiesto dall’Amministrazione di Palazzo Spada. In realtà, la prima offerta da 360 mila del presidente Bandecchi è stata rifiutata. Infatti, vi è stato un rilancio che però non è stato tale da far saltare la trattativa: si tratta di solo 17 mila in più, in totale 377 mila euro. Il nuovo centro sportivo sorgerà nella zona di Villa Palma, tra strada del Gioglio e strada di Santa Maria La Rocca, un totale di 73.600 mq cui realizzare tre campi da calcio e strutture al coperto per 6-7000 mq, tra palestra, piscine, locali per attività fisioterapica, una foresteria e quant’altro. Stefano Bandecchi ha accettato la controfferta, ma ad alcune condizioni. In primis ha sottolineato che: “la valutazione dell’ente non è coerente con i valori comparativi di mercato né tiene conto dei benefici per la comunità territoriale in termini di crescita economica, integrazione sociale e riqualificazione urbanistica, non- ché i vantaggi sociali, diretti e indiretti”. In più sono state poste delle condizioni sulle tempistiche: “dieci giorni per l’avvio del procedimento completo di variante urbanistica e di verifica di assoggettabilità a Vas ed entro i successivi dieci giorni dalla chiusura positiva della verifica di non assoggettabilià al Vas, proposta al consiglio comunale di adozione della variante urbanistica”. L’avvio dei lavori è previsto per aprile, maggio prossimi.

FONTE: Corriere dell’Umbria 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.