Lecce, Baroni: “Avevo chiesto una prestazione che emozionasse. Possiamo ancora migliorare”

BARONI LECCE PARMA – Intervenuto in conferenza stampa al termine del rotondo successo per 4-0 sul Parma, il tecnico del Lecce, Marco Baroni, ha commentato la gara: “Innanzitutto ringrazio il pubblico che ci ha preparato una cornice importante ed avevo chiesto ai ragazzi una prestazione da squadra che potesse emozionare. Si può migliorare e dobbiamo lavorare per questo: abbiamo vinto contro un avversario di livello e di qualità e basta pensare che Buffon è stato tra i migliori in campo. Mi è piaciuto l’atteggiamento nel secondo tempo in cui avevo chiesto ai ragazzi di non mollare nonostante un po’ di stanchezza. Ora abbiamo due settimane prima di ripartire con una gara complicata. Conosco questo ambiente e questa città che ha risposto presente all’appello del presidente e noi abbiamo fatto una prestazione meritevole all’atmosfera che c’era allo stadio. Giusto ricevere i complimenti ma c’è da lavorare e ci sarà da innalzare le prestazioni di qualcuno che gioca meno. Olivieri? Mi è dispiaciuto che non abbia trovato il gol, credo in lui così come in Rodriguez e credo che possa far bene il ruolo da centravanti con caratteristiche diverse. Da un paio di settimane stiamo lavorando su questa soluzione di mettere Marco più vicino alla porta mentre Pablo giocando più aperto con meno compiti di copertura può farlo e se impara a lavorare di squadra si può creare un percorso di calciatore. La squadra deve portare in campo ritmo e coraggio e trovare la capacità di divertirsi portando in partita ciò che facciamo in settimana. Credo che col lavoro possiamo proporre un calcio importante”.

Classe '96, amante del calcio e delle sue storie, innamorato della Serie B. Giornalista pubblicista dal settembre del 2020. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.