Venezia, Niederauer: “Ho presentato le mie rimostranze alla Lega per l’arbitraggio contro la Salernitana”

NIEDERAUER VENEZIA ARBITRAGGIO – Il presidente del Venezia Duncan Niederauer ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la sconfitta di sabato della sua squadra contro la Salernitana. Queste le sue parole, riprese da trivenetogoal.it:

“Sono molto soddisfatto del rendimento della squadra in questo campionato e di quello che abbiamo fatto sinora. Stiamo facendo un grandissimo campionato, siamo andati oltre le aspettative di tanti, ma non delle mie perché credevo fortemente in questa squadra e in questo progetto. Uno degli aspetti che mi piace di più di questa squadra è che siamo forti e profondi, tatticamente riusciamo ad essere sempre imprevedibili, cambiamo schema e giocatori, all’interno di un atteggiamento che rimane uguale all’interno della gara. Il match di sabato a Salerno è stato molto difficile da mandare giù per i giocatori, siamo tutti molto dispiaciuti per com’è finita sabato. Perdere così fa male, non mi sono mai espresso sugli arbitraggi, ma in questo caso ho presentato le mie rimostranze alla Lega per l’arbitraggio. Ho scritto una lettera formale alle istituzioni. Penso che quella di sabato sia un altro esempio sul perché la nostra Lega di Serie B abbia bisogno del Var. Quello che è accaduto sabato è sotto gli occhi di tutti, non ho intenzione di incolpare l’arbitro, ma bisogna prendere atto di quello che è successo. Dobbiamo metterci alle spalle tutto questo e pensare all’obiettivo dei playoff e siamo convinti di poterlo ottenere. Lo slittamento delle date della stagione è qualcosa che è successo e che dobbiamo accettare. Ho visto nei giocatori la voglia di essere pronti per queste battaglie che ci aspettano”.

bonus
Malato di calcio, scrivo per Pianeta Serie B, TuttoPescaraCalcio e MondoPrimavera. Speaker radiofonico su Radio Centro Web.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.