Quali squadre hanno impiegato più calciatori nelle prime sette giornate? Pescara in vetta, Salernitana fanalino di coda

SERIE B – Uno degli aspetti più rilevanti nell’arco di un torneo, specialmente se lungo e complesso come quello cadetto, è indubbiamente rappresentato dalla possibilità, e capacità, dei tecnici di poter e saper ruotare i calciatori a disposizione nei rispettivi organici in modo da poter preservare e distribuire le energie nell’arco dell’intero torneo in maniera ottimale: un dato evidenziato da SalernitanaNews.it, sottolinea come nelle prime sette giornate del Campionato di Serie B 2019/2020 sia il Pescara la compagine che, finora, avrebbe impiegato il numero di calciatori maggiore con ben 26 giocatori biancazzurri complessivi schierati da mister Zauri. Troviamo poi il Cittadella al secondo posto con 24, mentre la medaglia di bronzo se la spartiscono Ascoli e Juve Stabia con 23 elementi. Fanalino di coda di questa particolare classifica sarebbe la Salernitana con soli 17 calciatori lanciati nella mischia da Ventura che, a tal proposito, ha sensibilmente risentito di un numero di infortuni molto elevato che hanno colpito la compagine campana tanto da “costringerlo” a ricorrere quasi sempre ai medesimi interpreti. Ma i risultati, visto l’ottimo inizio della compagine granata, non sembrerebbero risentirne più di tanto.

22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.