Benevento, Di Serio: “Tre punti complicati, non era una partita semplice”

BENEVENTO, IL GIOVANE DI SERIO DOPO IL PORDENONE

DI SERIO BENEVENTO PORDENONE – Giuseppe Di Serio, autore del gol che ha permesso al Benevento di battere il Pordenone, ha analizzato il match odierno. Ecco quanto raccolto da ottopagine.it: “Quella di oggi non è stata una partita semplice. Non ci siamo dati per persi dopo lo svantaggio, alla fine siamo riusciti a portare a casa tre punti complicati. In serie B nessun impegno è abbordabile. Abbiamo trovato una squadra che si chiudeva e ripartiva, con calma siamo riusciti a trovare i varchi giusti per vincere. Il gol? Sono felice. Mi alleno sempre al massimo, poi sta al mister fare le scelte. Quando entro in campo presso, corro: questi sono i risultati. Il passaggio di Lapadula? Perfetto, infatti l’ho ringraziato. Siamo un ottimo gruppo. Dopo le tre sconfitte ci siamo compattati e con grande unione ne siamo venuti fuori“.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.