L’INAIL chiarisce: responsabilità dei medici solo per dolo o colpa grave. Ecco gli effetti sul calcio

INAIL RESPONSABILITÀ COVID – Uno dei temi che ha fatto maggiormente discutere in questi frenetici giorni dove si cerca la spinta decisiva per far ripartire il calcio è stato quello della responsabilità civile e penale in capo ai medici in caso di nuovi casi di positività all’interno dei club. A tal proposito, è arrivato un importante chiarimento da parte dell’INAIL (Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro), che ha specificato come questa vada applicata esclusivamente nei casi di dolo o colpa grave. Quali sono gli effetti sul calcio? Il Corriere dello Sport, nell’edizione odierna, pone esempi che aiutano a comprendere: saranno casi di dolo o colpa grave quelli in cui i club nasconderanno un positivo o i contatti con un contagiato per permettere di giocare una partita.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.