Alessandria, tutto pronto per l’esordio in casa: le parole dei protagonisti

ALESSANDRIA ESORDIO PAROLE PROTAGONISTI – L’edizione odierna di TuttoSport presenta lo storico ritorno dell’Alessandria al Moccagatta, in Serie B, dopo più di 45 anni. Lo stadio del club piemontese è pronto ad ri-abbracciare i tifosi. Si va verso il tutto esaurito: sono 300 i biglietti ancora a disposizione.
Il presidente del club piemontese Luca De Masi è entusiasta della risposta della tifoseria dei Grigi: “Vorrei sempre 3000 persone sugli spalti, sono molto orgoglioso. Uno degli obiettivi quando sono arrivato nove anni fa era portare l’alessandrinità dentro i tifosi dell’Alessandria”.

Mirko Bruccini, uno degli artefici della cavalcata dello scorso, conclusa con la vittoria nella finale play-off dello scorso 17 giugno contro il Padova: “Ce la meritiamo, se la meritano i nostri tifosi”. Quella rosa, quest’estate ha vissuto molti cambiamenti, tanti arrivi, tante cessioni. Lo conferma Moreno Longo: “La rosa è diversa da quella con cui abbiamo iniziato il ritiro, ma nulla è impossibile, basta volerlo”.

Nella giornata di ieri, inoltre, è stato presentato il secondo sponsor: Amag, una multi-utility dei servizi idrici, energetici e ambientali.
Il presidente dell’azienda Paolo Arrobbio è galvanizzato dall’idea di portare sponsorizzare l’Alessandria: “Un cambio di ruolo: di solito sono le società che ci contattano per avere il nostro sostegno, con i grigi siamo noi a esserci fatti avanti. Alessandria è una piazza alla quale i giocatori non dicono mai no, per la forza, qualità del progetto e di chi lo interpreta.
L’accordo è per un anno, ci piacerebbe che altre aziende si facessero avanti per rivendicare lo spazio nostro. Sarebbe il sogno, concreto, della riconoscenza verso l’imprenditore, De Masi che ha investito molto per portare i grigi in B e questo patrimonio, che è di tutti, va sostenuto sempre”.

Per quanto riguarda, invece, gli interpreti della sfida contro il Brescia, purtroppo Marconi non è al 100%, ma potrà mettere minuti nelle gambe importanti, a gara in corso, per il prosieguo della stagione. Il tridente d’attacco titolare sarà composto da Corazza al centro, Palombi a sinistra e uno tra Orlando e Chiarello a destra.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.