Vicenza, Bisoli: “SPAL forte, ma non abbiamo paura”

Pierpaolo Bisoli, tecnico del Vicenza, ha parlato alla vigilia del match dei suoi contro la SPAL. Ecco quanto apparso sul sito ufficiale del club: “La Spal? E’ un test importante, giochiamo contro la seconda forza del campionato. Sta giocando bene, vive molto di entusiasmo, ha un blocco di giocatori che si conoscono molto bene. Noi abbiamo rispetto di tutti, ma paura di nessuno. Viviamo un buon momento, vogliamo proseguire su questa strada. Globalmente ci siamo allenati con grande concentrazione, nonostante i campi ghiacciati, ma sabato faremo una grandissima prestazione. E sono contento che ci sarà un grande pubblico. Il mercato? Ci ha disturbato, come disturba tutti. Alcune situazioni disturbano molto di più. Ma io non voglio parlare di mercato. Al mercato pensa la società. Raicevic? Non voglio parlare. La squadra? Non è mai stata a posto fisicamente, oggi abbiamo difficoltà in difesa. Ci sarà Bianchi, sono orgogliosissimo di farlo giocare. Aveva molte richieste ma ho sempre detto che doveva restare qui fino a fine maggio. Le 100 partite di D’Elia in biancorosso? I giocatori che sono qui sono i più importanti della categoria. A D’Elia vorrei dare un’opportunità che ancora non ha avuto. Per le qualità che ha, potrebbe giocare in categorie superiori. Ho fatto una scommessa con lui: entro la prossima estate giocherà in una grande squadra di Serie A”.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.