Venezia, parla il DG Scibilia: “Palermo? Giusta la retrocessione in C. Non accetto altre pene”

SCIBILIA VENEZIA PALERMO – Dante Scibilia, Direttore Generale del Venezia, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Ilovepalermocalcio.com”, soffermandosi sulla situazione giudiziaria dei rosanero, che interessa in prima persona la società lagunare: “Continuiamo ad allenarci, nonostante l’umore della squadra sia negativo. E’ una situazione difficile da gestire e comunque vada sarà una barzelletta. Non si può far passare il messaggio che imbrogliare va bene. Il Palermo è colpevole o innocente, non esistono vie di mezzo come la penalizzazione di 15-20 punti in classifica, se ha barato è giusto che venga retrocesso in Serie C. L’Italia farebbe un’altra brutta figura e non è una cosa eticamente accettabile”.

Nato a Palermo nel 1996. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo e studente specializzando in Televisione, Cinema e New Media alla IULM.

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.