Monza, Stroppa: “Non si può scendere in campo solo per un tempo. Abbiamo sofferto l’agonismo del Pisa”

STROPPA MONZA PISA – Giovanni Stroppa, tecnico del Monza, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match perso dai brianzoli per 2-1 contro il Pisa:

“Non si spiega questa altalenanza di prestazione tra i due tempi. Sabato abbiamo giocato il secondo meno all’altezza di quello che siamo rispetto al primo, stasera l’opposto. Non si può scendere in campo sono nei secondi quarantacinque minuti. Nella prima frazione abbiamo fatto qualcosa di buono ma troppo poco. Non è una questione d’approccio perché ci siamo riscaldati bene, ma abbiamo sofferto l’agonismo del Pisa. Siamo risultati timorosi, concedendo qualche ripartenza in eccesso e giocando poco il pallone. Con l’espulsione di Caldirola la squadra ha ripreso in mano la partita. Forse il fatto di non avere nulla da perdere ci ha aiutato fino a meritare il pareggio” – riporta ForzaMonza.it.

22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.