Riapertura stadi al 25%? Il ministro Speranza frena: “Evitiamo rischi impropri”

SPERANZA RIAPERTURA STADI – Se per la riduzione della frequenza dei tamponi ai calciatori è arrivato l’ok, la riapertura degli stadi al 25% al momento è stata ufficiosamente bocciata dal CTS. Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la sua contrarietà alla proposta, riportate dalla Gazzetta dello Sport.

Questa una sintesi, raccolta da TMW:

“Non sono d’accordo con quest’idea, dobbiamo canalizzare le nostre energie verso le cose essenziali e non possiamo permetterci rischi impropri. In questa fase la priorità cui dobbiamo guardare è la scuola.”

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.