Frattini: “Non condivido la pronuncia di inammissibilità, ma la decisione è stata presa”

Serie B

SENTENZA SERIE B – Franco Frattini, presidente del Collegio di Garanzia del CONI, ha parlato ai microfoni della stampa a seguito della sentenza sul format della Serie B che, adesso possiamo dirlo, continuerà ad essere a 19 squadre, come da inizio stagione. Ecco quanto ripreso da Sportitalia: “Leggerete le motivazioni all’interno della sentenza, con la quale sono stati dichiarati inammissibili anche i singoli ricorsi presentati dalle compagini interessate al ripescaggio. Il motivo? È facile: se la sentenza parla di cadetteria a 19 squadre, è inutile discutere chi tra le 6 squadre debba essere accontentata nelle proprie richieste. Personalmente non condivido la pronuncia di inammissibilità, ho il dovere di dirlo. Non ci sono state pressioni su di me, credo che il Collegio di Garanzia abbia ragionato su ipotesi molto diverse al suo interno e queste hanno portato ad una divergenza che, nella storia del Collegio di Garanzia, non c’era mai stata“.

bonus
Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.