Gravina sulla riforma dei campionati: “Il progetto definitivo comincerà dal 2024″

GRAVINA RIFORMA CAMPIONATIGabriele Gravina, presidente della FIGC, è intervenuto ai microfoni di Antenna Sud, evidenziando la necessità di una riforma dei campionati.

Queste le sue parole:

I dettagli sulla mia riforma sono tecnici e complessi. Sicuramente ci sarà un momento di passaggio, il progetto definitivo comincerà dal 2024 e vedrà una fusione fra la Serie B e la Serie C Élite ed una fusione fra la Serie C e la Serie D Élite. Ci sarà un ridimensionamento dell’area professionistica, la creazione del semiprofessionismo e la salvaguardia del movimento dilettantistico che però deve assolutamente eliminare il problema del professionismo di fatto. Il problema delle multiproprietà è un problema del calcio italiano, essa è vietata da statuto ma ci sono state delle deroghe. Non potremo andare avanti così e vivere momenti drammatici come accaduto a Salerno. La Federazione ha adottato un principio politico che verrà tradotto in norma, le multiproprietà dovranno rientrare nei perimetri e nel rispetto delle norme statutarie. Sono entusiasta dell’idea dei due gironi di Eccellenza e mi fa piacere che il livello della competizione si sia alzato“.

FONTE: tuttocalciopuglia.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.