Crotone, decisivo Simy: espugnato il Picchi di Livorno

Stroppa Crotone

CRONACA LIVORNO CROTONE – Si chiude con la sfida tra Livorno e Crotone la terza giornata del campionato di Serie B. All’Armando Picchi i padroni di casa cercano il primo successo stagionale, mentre gli ospiti vogliono dare un seguito all’importante vittoria ottenuta contro il Foggia. Nella prima frazione di gioco le due squadre non mostrano una qualità di gioco degna di nota, e le occasioni arrivano su iniziative dei singoli di maggiore qualità. Uno di questi è sicuramente Alessandro Diamanti, la cui tecnica resta di un’altra categoria nonostante il passare degli anni e che arreca problemi a Cordaz sia con le proprie conclusioni che con assist ai propri compagni. Il Crotone ha un tasso tecnico davvero elevato, ma non riesce a prendere le redini del gioco, cosa che avviene però nella ripresa, dove la formazione di Stroppa alza il baricentro e anche i propri ritmi, chiudendo il Livorno nella propria metà campo. Il forcing trova l’epilogo nel gol del subentrato Simy, arrivato all’85’ su assist di Firenze, abile nel mettere al centro un’invitante apertura di Stoian: l’attaccante nigeriano risponde presente e ribadisce in rete. Nel finale ci prova Raicevic, ma i ragazzi di Lucarelli alzano bandiera bianca: i tre punti vanno al Crotone.

bonus
Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.