Cremonese-Parma: Cavion decisivo sulla sirena

Torna la Serie B dopo la sosta. Cremonese e Parma si sfidano allo Zini che per l’occasione riapre il settore distinti. Le due squadre sono appaiate in classifica: i ducali sono a quota 33, seguiti a meno uno dagli uomini di Tesser.

PRIMO TEMPO

Al 5′ squillo Parma. Di Gaudio parte in profondità, lanciato da Calaiò, rientra sul destro e calcia a giro di poco a lato. Primo tempo abbastanza di studio tra le due squadre. La risposta dei padroni di casa arriva addirittura al 28′: su un cross lungo dalla sinistra la palla arriva sui piedi di Piccolo che, in area col destro al volo, calcia alto. Cinque minuti dopo è Renzetti a rendersi pericoloso con un cross basso e forte che attraversa tutta l’area piccola ospite. Al 38′ Cavion si rende pericoloso da fuori col destro, Frattali deve allungarsi e deviare in angolo. Dopo un minuto di extra time, termina senza gol la prima frazione.

SECONDO TEMPO

All’11’ padroni di casa vicini all’1-0: su un cross dalla sinistra, Gagliolo prova a spazzare l’area, ma per poco non arriva l’autorete. Al 68′ doppia occasione Cremonese: prima Arini calcia da fuori col destro, respinge Frattali, che poi para anche il tiro cross del neoentrato Castrovilli.  Al 72′ occasionissima per i padroni di casa: Paulinho prova ad andare di testa su un cross, dopo un rimpallo, la palla rimane lì e l’ex Livorno calcia a botta sicura, ma l’uno ospite è super. Poco dopo, su un contropiede, Cavion in area colpisce in pieno volto Di Cesare. Buon momento per gli uomini di Tesser. All 82′ su corner, Scappini stacca di testa, Frattali è mostruoso e alza sulla traversa. Sul corner susseguente, Arini trova il gol sotto porta, ma c’è fuorigioco. All’89’ arriva il meritato vantaggio grigiorosso: tiro di Pesce da fuori, Frattali respinge con l’aiuto del palo, sul pallone si avventa Michele Cavion che firma il suo quarto gol in campionato. Dopo cinque minuti di recupero Nasca fischia tre volte: la Cremonese sale a quota 35 in classifica, staccando di due proprio i gialloblu.

TABELLINO

Marcatori: 89′ Cavion

Cremonese (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Canini, Claiton, Renzetti; Arini, Pesce, Cavion; Piccolo (67′ Castrovilli); Brighenti (77′ Scappini), Paulinho. All. Tesser

Parma (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Di Cesare, Iacoponi, Gagliolo; Scozzarella, Dezi, Munari (89′ Scavone); Insigne, Calaiò (80′ Ceravolo), Di Gaudio (69′ Baraye). All. D’Aversa

Arbitro: Nasca di Bari

Ammoniti: 11′ Almici (C), 35′ Gagliolo (P), 76′ Castrovilli (C)

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.