Calciomercato Serie B, il punto sulle prime trattative

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – Il campionato è tutt’altro che concluso e diversi club ancora non sanno in che categoria giocheranno l’anno prossimo. Al contempo, alcune società si stanno già muovendo per farsi trovare pronte all’apertura del calciomercato e partire col piede giusto nella prossima stagione.

Una volta terminati i festeggiamenti per la storica promozione in Serie B, in casa Pordenone si proverà ad arrivare il più attrezzati possibili in cadetteria. Trivenetogoal.it ha tentato di stilare il punto della situazione, analizzando i possibili addii e le prevedibili conferme. Big dell’organico come BindiDe AgostiniStefaniBurraiBarison Gavazzi. Calciatori come Bombagi Germinale, invece, rischiano di non rientrare nei piani tecnici del club. La situazione più incerta è quella di Candellone: il giovane attaccante comincerà il ritiro col Torino, ma se per lui fosse deciso un nuovo prestito in Serie B Ramarri costituirebbero la prima scelta.

Inizia a muoversi sul mercato anche l’altra neopromossa, la Juve Stabia, in vista della prossima stagione in cadetteria. Stando alle informazioni raccolte dai colleghi di tuttoc.com, uno dei prossimi acquisti sarà Lorenzo Borri, difensore attualmente in forza al Pontedera. Il giocatore, classe ’97, era stato vicinissimo al Cittadella nella sessione invernale di calciomercato, ma ora sembra essere destinato a vestire la maglia della formazione campana.

Tornando alle squadre che già fanno parte del campionato di Serie B, il Cosenza sta già valutando tanti movimenti in entrata e uscita. Come riportato da Alfredopedulla.comKastriot Dermaku ha rifiutato ogni ipotesi di rinnovo del contratto che lo lega al club calabrese. Il difensore centrale albanese è ora ricercato da diversi club di Serie A. In prima fila risulta che ci siano Parma Bologna, ma da una posizione più defilata anche il Torino monitora il calciatore. In entrata si studia un gran colpo: stando a quanto si apprende da tifocosenza.it, il club calabrese avrebbe messo gli occhi su Galabinov, attaccante in forza allo Spezia. Il giocatore potrebbe essere il rinforzo giusto, in vista anche dei possibili addii di TutinoBaezEmbalo e Maniero.

Per quanto riguarda lo Spezia, bisogna fare attenzione al pressing del Genk: secondo quanto raccolto dalla Gazzetta dello Sport, i belgi avrebbero infatti messo gli occhi sul terzino sinistro Tommaso Augello e la punta David Okereke. Sebbene si tratti di un campionato minore, la possibilità di giocare la Champions League rischia di rendere piuttosto intrigante la proposta.

Sirene in uscita per l’Ascoli che rischia di perdere Ninkovic: secondo quanto appreso dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com sul classe 1994 ci sarebbe, infatti, il forte interesse dell’Eintracht Francoforte, attuale semifinalista di Europa League e quarta forza della Bundesliga. Restano vigili alla finestra anche il Bologna e il neo-promosso Brescia, alla ricerca di rinforzi in vista della prossima stagione nella massima serie. Se ne parla da giorni e il suo addio sembra essere ormai vicino. Bright Addae, centrocampista dell’Ascoli, potrebbe lasciare le Marche e decidere di cambiare totalmente.

Nelle ultime ore è rimbalzata la notizia circa la quale il ghanese avrebbe ricevuto delle offerte da club appartenenti alla Cina e agli Emirati Arabi. Nonostante un primo tentativo di rinnovo con ritocco anche dell’ingaggio, il classe ’92 pare orientato verso una nuova esperienza. A riportarlo è l’edizione odierna de Il Corriere Adriatico.

Proseguono le operazioni sull’asse di mercato creatosi tra il Pescara e la Juventus. La redazione di pescarasport24.it ha cercato di fare un punto della situazione generale, mettendo allo scoperto alcuni degli obiettivi della formazione torinese. Si parte dai diversi prestiti, a partire da quel Leonardo Mancuso finito sotto l’interesse del Bologna e di proprietà bianconera. Farà il suo ritorno in Abruzzo un altro attaccante, trattasi di Cristian Bunino impiegato dalla Juventus Under 23.

Le manovre offensive non si fermano qui in quanto i pescaresi puntano forte su Eric Lanini, protagonista di una stagione da incorniciare con la sua Imolese nel Girone B di Serie C. La società piemontese valuta infine due giovani prospetti biancazzurri, vale a dire Elizalde e Borrelli che continuano a ricevere le lusinghe di molteplici compagini a loro interessate.

Lorenzo Andrenacci, estremo difensore classe 1994, potrebbe restare a Brescia anche dopo la promozione in Serie A. Come raccolto da TMW, a prescindere da ciò che verrà deciso per ciò che concerne la prima scelta, lui è il principale candidato a occupare il ruolo di portiere di riserva. Per questo motivo le parti sono già al lavoro per un prolungamento biennale del contratto.

 

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.