Calciomercato Serie B, da Sanogo a Torregrossa fino a Rispoli: ecco le ultime trattative

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – A tenere banco in questi primi giorni di settembre c’è sicuramente il calciomercato. Nonostante il calcio giocato praticamente continuerà ad essere protagonista durante le preparazioni pre-campionato, da diverso tempo molte società si stanno muovendo sul mercato per non farsi trovare impreparate in vista della prossima stagione. Nelle ultime ore sono stati registrate interessanti trattative che proviamo a riassumere nel seguente articolo.

Sono diversi i calciatori del Brescia ad avere mercato, sia in Italia che all’estero. Sirene inglesi per Jhon Chancellor e Jesse Joronen. Il difensore venezuelano piace al Brighton, che ha superato la concorrenza del Leeds di Marcelo Bielsa. Cellino, che nella scorsa stagione sborsò 1.6 milioni di euro per il calciatore, chiede tre milioni, dato che fiuta la possibile plusvalenza. Discorso simile, riporta bresciasport.net, per l’estremo difensore finlandese, finito nel mirino di Watford e West Ham. Per lui, acquistato per cinque milioni di euro, la richiesta delle Rondinelle è di sette milioni. “La Gazzetta dello Sport” parla anche di un’ulteriore, possibile, uscita: Ernesto Torregrossa piace a Genoa, Sampdoria e Parma.

L’Ascoli cerca un rinforzo per il centrocampo e, come riportato dal Corriere dello Sport, uno dei profili valutati è quello di Luca Baldassin, nell’ultima stagione in forza alla Feralpisalò. Non ancora aggregato all’Ascoli per dare il via alla nuova stagione, il futuro di Nikola Ninkovic è ancora tutto da decifrare. Non manca mercato per il talentuoso attaccante croato che, come si legge su tuttomercatoweb.com, è entrato nel mirino del Parma, compagine che potrebbe permettergli di tornare in Serie A dopo l’esperienza con la maglia del Genoa.

Regna l’incertezza su quello che sarà il futuro di Patryk Dziczek. Il centrocampista polacco di proprietà della Lazio sembrava essere destinato nuovamente alla Salernitana, dove ha militato nella stagione da poco conclusasi, ma tale epilogo non è scontato. Il rinnovo del prestito ipotizzato in primis da Lotito, racconta salernitananews.it, al momento non si è ancora concretizzato a causa del cambio in panchina (il ragazzo era un estimatore del tecnico Ventura) e del desiderio del calciatore di giocare in Serie A. Attualmente aggregato alla Nazionale U21, le parti si vedranno al rientro del classe ’98 in Italia, in un confronto che sarà decisivo per quella che sarà la sua prossima destinazione.

È fatta per Emmanuel Riviere al Crotone, attaccante classe 1990 di Martinica che era rimasto svincolato. Rimarrà in Calabria, dopo esser stato uno dei protagonisti della salvezza in B del Cosenza. Per lui contratto biennale con opzione per il terzo. Lo riporta gianlucadimarzio.com.

L’asse di mercato tra Spezia e Spal è molto caldo. A quanto riporta il Secolo XIX, ci sarebbero tanti nomi in ballo: tra questi quelli di Strefezza, Murgia e Mora, con quest’ultimo che potrebbe far ritorno a Ferrara. Gli estensi inoltre hanno proposto ai liguri lo scambio tra Matteo Ricci e Federico Viviani. Entro lunedì queste trattative potrebbero entrare nel vivo. Lo riporta acspezianews.it.

Nicola Falasco sarà il nuovo terzino sinistro del Pordenone. Accordo raggiunto con il Perugia per portare in neroverde il classe 1993. Per lui contratto biennale. Burrai invece fa il percorso inverso e si accasa al Perugia. Attese a breve le ufficialità. Lo riporta tuttopordenone.com.

Protagonista della sessione di mercato in corso, dopo aver messo a segno l’ennesimo colpo (Falcinelli, accordo totale con il Bologna), la Reggina non ha intenzione di fermarsi. Come raccolto da “La Gazzetta dello Sport“, gli amaranto ora hanno intenzione di rinforzare la difesa, motivo per il quale è stato fatto un tentativo per Andreaw Gravillon, classe ’98 di proprietà dell’Inter (nell’ultima stagione ha militato in prestito all’Ascoli).

Come riferisce Alfredo Pedullà sul suo profilo Twitter, il Pescara ha concluso una doppia operazione con il Cagliari di Giulini. In Sardegna va Gabriele Zappa, terzino destro che ha fatto benissimo col Delfino questa stagione, mentre a fare il percorso inverso sarà Damir Ceter, attaccante colombiano che ha trascorso l’ultima stagione in prestito al Chievo. Scambio di documenti in corso, con la trattativa che dovrebbe andare in porto per 3 milioni nelle casse del Pescara più il prestito di Ceter, appunto.

Nuova avventura all’orizzonte per Andrea Rispoli. Il terzino destro, riporta gianlucadimarzio.com, è in procinto di lasciare il Lecce per approdare al Crotone, club con il quale si rimetterà in gioco in Serie A dopo la retrocessione maturata con i Sanniti nell’ultima stagione. I direttori sportivi delle due compagini, Corvino e Ursino, nella giornata odierna dovrebbero sistemare gli ultimi dettagli.

Il Cosenza negli ultimi giorni è davvero scatenato sul mercato, in particolare il direttore sportivo Trinchera sta puntando molto su quello che può offrire la Francia. Come si legge su La Gazzetta dello Sport, dopo aver chiuso per Sacko, i lupi puntano l’esperto Yaya Sanogo per l’attacco. L’ex Arsenal ha vestito fino a pochi mesi fa la maglia del Tolosa ma attualmente è svincolato.

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.