Brescia, Cellino reintegra Inzaghi ma continua la ricerca di un nuovo tecnico: le ultime

BRESCIA INZAGHI CELLINO – Il Brescia ha terminato, col saluto di oggi, definitivamente la stagione. Staff, giocatori e dirigenza si sono incontrati al centro sportivo di Torbole per rompere le righe e darsi appuntamento al prossimo anno. All’incontro non erano presenti il DS Marroccu ed il tecnico Corini ma, a sorpresa, c’era Pippo Inzaghi.

Dopo la diatriba legale in merito alla clausola presente nel contratto di SuperPippo prima dell’esonero arrivato a stagione in corso, il tutto potrebbe aver trovato una soluzione. Come riferito da TMW, infatti, Cellino vorrebbe evitare una nuova situazione legale decidendo di reintegrare Inzaghi in attesa di trovare un accordo per la risoluzione di contratto. Clotet, contattato per ripartire dal Brescia per la seconda volta, è al momento in stand by in attesa di capire se Cellino e Inzaghi troveranno l’accordo per la separazione o se, clausola alla mano ed in modo clamoroso, i due potrebbero riunirsi e ripartire insieme nella prossima stagione.

Classe '96, amante del calcio e delle sue storie, innamorato della Serie B. Giornalista pubblicista dal settembre del 2020. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.