8 Ottobre 2022

Ternana-Palermo: Partipilo, Palumbo e Moro fanno volare le Fere

Una rovesciata alla Zampagna di Partipilo, un gioiello di Palumbo della media distanza ed un contropiede mortifero del gioiellino Raul Moro decidono il match del Liberati

Photo by Giuseppe Cottini/Getty Images - Via One Football

Ternana e Palermo si affrontano allo Stadio Libero Liberati di Terni nel match valido per l’ottava giornata della Serie BKT 2022-2023, la cronaca dei momenti salienti.

Ternana-Palermo la cronaca del PRIMO TEMPO

Calcio di inizio per il Palermo. Subito pericolosa la Ternana al 1’ minuto con un colpo di testa Capuano su calcio d’angolo, la palla sfiora la traversa. Al 7’ Fere ancora vicine al vantaggio con un tiro di Coulibaly che va di poco alta. Al 12’ ancora Ternana pericolosa da calcio d’angolo con Sorensen che di testa manda di poco alto. Al 15’ prima sortita del Palermo con un tiro a lato di Nedelcearu. Al 17’ Ammonito Segre per gioco falloso. Al 20’ occasionissima per Palumbo che da appena dentro l’area spara in porta sfiorando il palo. Dopo 26’ minuti di gioco il risultato è ancora fermo sullo 0-0 Fere intraprendenti Palermo molto bloccato. Al 28’ occasionissima per il Palermo, incursione di Saric che dalla linea di fondo calcia teso nell’area piccola, Elia non arriva all’impatto per pochi centimetri. Al 30’ Capuano si accascia a terra da solo, problemi per il centrale difensivo rossoverde. Capuano è costretto a lasciare il campo al suo posto Diakite. Un minuto dopo problemi per il Palermo, va ko Sala che viene sostituito da Buttaro. Al 35’ gran tiro da fuori di Stulac palla altissima. Al 37’ bella sovrapposizione sulla sinistra con Corrado che crossa basso ma Partipilo viene anticipato a un passo dalla linea di porta. Al 39’ Partipilo serve al centro dell’area Coulibaly che di piatto mette a lato. Al 41’ Brunori cade in area, il Palermo reclama il rigore ma in realtà l’attaccante palermitano si è tuffato. Al 43’ ancora Ternana vicino al gol, Coulibaly smarca anche Pigliacelli ma sul tiro salva sulla linea Marconi. Al 44’ ammonizione per Cassata. Dopo 3’ minuti di recupero si chiude il primo tempo, Ternana-Palermo 0-0

Ternana-Palermo la cronaca del SECONDO TEMPO

E’ la Ternana a battere il calcio di inizio della ripresa. Al 50’ contropiede di Partipilo che si presenta solo davanti a Pigliacelli ma è troppo defilato ed il tiro è debole e centrale. Al 55’ Partipilo cade in area ma ad una seconda verifica è palesemente caduto da solo. Al 57’ Ternana in vantaggio, giocata sontuosa di Palumbo, rovesciata alla Zampagna di Partipilo e palla in rete, 1-0. Al 61’ Partipilo solo in area calcia a lato da posizione favorevole. Al 63’ sostituzione nella Ternana, entra Defendi ed esce Cassata. Al 67’ Corini cambia il Palermo, fuori Elia e Saric dentro Bro e Valente. Al 70’ la partita sembra aver assunto una fisionomia definita con il Palermo in avanti alla ricerca del pari e la Ternana pronta a ripartire in contropiede. Al 74’ occasione per il raddoppio della Ternana con Palumbo e Donnarumma che non riescono a chiudere il match. Al 77′ raddoppio dei padroni di casa, fa tutto Palumbo che conquista palla, dribbla due volte un difensore rosanero e dai 25 metri piazza la palla all’angolino basso. Triplo cambio per Lucarelli al 79′ entrano Moro, Pettinari e Celli ed escono, Donnarumma, Corrado e Palumbo. All’85’ punizione per la Ternana ma l’occasione non viene sfruttata a dovere. Al 90′ Raul Moro in contropiede firma il punteggio sul 3-0. Dopo 4 minuti di recupero finisce il match del Libero Liberati, Ternana-Palermo 3-0 decidono una rovesciata alla Zampagna di Partipilo ed un gioiello di Palumbo della media distanza ed un contropiede mortifero del gioiellino Raul Moro.