16 Maggio 2024

Juve Stabia, Lovisa: “Mai pensato di poter perdere il campionato. Ecco cosa cambia in B”

Parla il DS Lovisa

Matteo Lovisa

FONTE FOTO: Pordenone Calcio

Matteo Lovisa, DS della Juve Stabia, ha parlato a Il Resto del Carlino del campionato vinto dalle Vespe che permetterà ai campani di partecipare alla prossima Serie B. Di seguito le sue parole riportate da TMW.

“Abbiamo fatto un gran bel campionato nel quale siamo andati in testa fin dalle prime giornate e che abbiamo portato fino in fondo. Dopo l’inizio ammetto che non ho mai avuto la sensazione di poterlo perdere.

A Castellamare abbiamo fatto vivere un sogno che si è trasformato in realtà. Qui si lavora bene, c’è un bell’ambiente, un bel clima e la squadra è un vanto per la città”.

Il Cesena ha disputato un’annata straordinaria e secondo me molto del merito, oltre che alla squadra e al tecnico, va al direttore sportivo Fabio Artico che è stato bravissimo a inserire i giocatori nuovi e adattissimi alla squadra in un nucleo che già l’anno precedente aveva fatto molto bene. Chi mi ha impressionato? Direi che Kargbo è stato quello che ha alzato clamorosamente l’asticella del livello del Cesena”.

Adesso ad attendere entrambi i club c’è la Serie B. Cosa cambierà? Ecco la risposta di Lovisa: “L’impatto fisico e la velocità e la qualità delle giocate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.