16 Maggio 2024

Lavori al Tombolato, il Cittadella cerca uno stadio. No per l’Euganeo, accordo con la SPAL per il Mazza: i dettagli

Il Cittadella a caccia di uno stadio

Il Cittadella, in accordo col Comune, darà il via ai lavori al Tombolato che andranno a riqualificare l’impianto cittadino. Come riportato da padovasport.tv, sono diverse le cose da fare: in primis lo slittamento del terreno di gioco a ridosso della Tribuna Est.

I lavori poi proseguiranno con la rizollatura completa e con un nuovo sistema di irrigazione mentre in un secondo momento verranno rifatte le curve e la tribuna ovest. Per le prime giornate della Serie B 2024-2025, dunque, il Cittadella dovrà traslocare.

La scelta più consono a livello logistico sarebbe stata l’Euganeo di Padova ma per motivi legati alla sicurezza non è stato possibile. Il Citta ha dunque raggiunto un accordo di massima con la SPAL per giocare al Paolo Mazza di Ferrara fino a che il Tombolato non tornerà disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 commento

  1. Maurizio Cusinato ha detto:

    Più comodo e vicino
    Il Romeo Menti di Vicenza
    Non capisco xchè fino a Ferrara
    Bohhhhh