30 Novembre 2022

Brescia, Cellino: “Midolo si è reso conto di come lavoro. Con la vittoria sulla SPAL la squadra ha dimostrato di volermi”

Dopo il dietrofront fatto da Cellino, con conseguente ritorno alla guida del Brescia da presidente, il manager sardo ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito ai motivi della scelta

Photo by Enrico Locci/Getty Images - Via OneFootball

Dopo il dietrofront fatto da Cellino, con conseguente ritorno alla guida del Brescia da presidente, il manager sardo ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito ai motivi della scelta. Queste, come riporta la BresciaOggi, sono le sue parole:

“Midolo rappresenta il tribunale e potermi interfacciare con lui è stato determinante. E’ una persona seria e preparata, si è accorto di come lavoro. Se a fine stagione la situazione non sarà cambiata vendo. Sogno di fare lo stadio di proprietà e una società al 50% dei bresciani. Ho sentito Inzaghi per congratularmi con lui quando è andato a Reggio.”

Sulla squadra

“Se non riesco a trasmettere determinate cose alla quadra, è meglio che io lasci. Contro la SPAL è arrivata una vittoria importante. Con questa i ragazzi hanno dimostrato di volermi ancora. Li ringrazio. Questo Brescia per pima cosa deve pensare a salvarsi. Ma la nostra forza è maggiore rispetto a quanto mostrato fin qui.”