Venturato: “Parma e Monza con tante ambizioni, ma la Serie B è difficile. Ho staccato da Cittadella per opportunità importanti”

VENTURATO SERIE B – Roberto Venturato, ex tecnico del Cittadella, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione “Stadio Aperto” in onda su TMW Radio, soffermandosi anche sui temi che caratterizzano il campionato di Serie B. Le sue parole riportate da “Tuttomercatoweb.com”: “Ci sono almeno dieci, dodici squadre che hanno costruito rose con grandi ambizioni. Il Parma e il Monza, seppur al momento siano dietro in classifica, dal punto di vista della composizione della rosa, sono quelle con l’ambizione più alta, ma il campionato resta molto difficile e la qualità delle rose è aumentata molto quest’anno; è probabile che ci sia un equilibrio che perduri nel tempo. Il Pisa sta dimostrando più continuità”.

Lucca? Quello che ha dimostrato in questo inizio di stagione è importante, in un campionato per lui nuovo, Ha dimostrato qualità importanti, ora è tutto nelle sue mani: la capacità di fare sempre meglio è una delle componenti che portano a ottenere grandi risultati. Può ambire a giocarsi un posto in Serie A. Per i giovani la Serie B è un campionato importante, dà l’opportunità a tanti ragazzi di giocare e mettersi in mostra”.

Il mio futuro? Ho fatto una scelta in questo momento: staccare dall’ambiente Cittadella e provare un’opportunità diversa nel tempo, una soluzione che mi metta in condizione di provare a far qualcosa di importante in un contesto diverso. Serve solo pazienza per trovare un certo tipo di opportunità”.

Nato a Palermo nel 1996. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo e studente specializzando in Televisione, Cinema e New Media alla IULM.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.