Cittadella, Venturato: “Terremo conto della gestione dei diffidati. Quinto posto dà lustro alla società”

VENTURATO CITTADELLA VENEZIARoberto Venturato, allenatore del Cittadella, ha parlato alla vigilia della gara col Venezia. Ecco le sue parole riprese da trivenetogoal.it: “Ci giochiamo una partita importante, che vogliamo cercare di portare a casa. Il quinto posto? È un risultato prestigioso, che dà lustro alla società e al nostro lavoro, poi significherebbe aver vinto un’altra partita e quindi, aver creato entusiasmo in vista dei playoff. Poi è chiaro che dobbiamo considerare anche i diffidati e che giovedì giocheremo, per cui le scelte verranno fatte anche in tal senso. Saranno squalificati Perticone e Rosafio, rientra Gargiulo, non sono ancora disponibili Benedetti e Tavernelli. Abbiamo 5 giocatori in diffida: Frare, Beretta, Branca, Pavan, Benedetti. Terremo conto anche di questo, come credo farà anche il Venezia. Il Venezia ha fatto un campionato importante ed è nella posizione in cui si trova con pieno merito. All’andata ci hanno battuto, ma questa sarà una partita completamente diversa. Ogni partita fa storia a sé”.

Classe '96, amante del calcio e delle sue storie, innamorato della Serie B. Giornalista pubblicista dal settembre del 2020. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.