Pordenone, Tedino: “Sbagliato completamente l’approccio, poi siamo venuti fuori”

TEDINO BENEVENTO PORDENONE – Ha analizzato la sconfitta subita in rimonta al ‘Vigorito’ il sannita a metà Bruno Tedino. Il tecnico dei ramarri ha ricordato le sue origini: “Mio padre è nato a Foglianise, ma ha sempre vissuto in città. Mi è nel cuore e la ricordo bene come tutte le formazioni del Benevento da bambino”.

Approccio – “Siamo dispiaciuti, mi ha fatto imbufalire molto il fatto che nel primo quarto d’ora abbiamo sbagliato completamente tutto. Poi siamo venuti fuori e abbiamo complicato i piani del Benevento, ma essendo una squadra che deve salvarsi oggi abbiamo sbagliato completamente l’approccio”.

Atteggiamento – “Vedere una squadra rinunciataria non fa parte del mio carattere. Il Benevento è stato molto bravo a crederci dopo aver subito il nostro gol e in occasione del raddoppio siamo stati molto ingenui. Al di là di ciò abbiamo dimostrato anche oggi di essere vivi e di credere nella salvezza”.

Episodio del rigore – “Rispettiamo la decisione del Var. L’arbitro ha ritenuto il tocco involontario, andiamo avanti”.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.