Reggina, Taibi: “La situazione relativa a Crisetig si sbloccherà a breve. Siamo in vantaggio per Charpentier”

TAIBI REGGINA – Massimo Taibi, direttore sportivo della Reggina, è intervenuto durante la trasmissione Vai Reggina fornendo interessantissimi spunti di mercato. Da Crisetig a Peli, passando per Charpentier, ecco le parole del responsabile dell’area tecnica amaranto diffuse da StrettoWeb.com:

“Non mi fermo mai, è il nostro lavoro. Ci stiamo muovendo in anticipo. Abbiamo già chiuso alcune trattative come Menez, Lafferty, Rivas, Plizzari, lunedì arriverà Peli, in settimana altri due. Sto trattando le cessioni che sono sempre più difficili, alcuni non vogliono andare via da Reggio, altri stanno prendendo tempo. Abbiamo ricevuto tante richieste e stiamo trattando, potrebbe esserci qualche cessione in settimana. Oggi è difficile fare mercato, la pandemia ha tagliato le gambe. La Serie B deve ancora finire, la Serie A è finita da poco, il mercato inizierà a muoversi tra la fine di agosto e l’inizio di settembre. Noi e il Monza abbiamo avuto l’occasione di muoverci in anticipo. Devo riuscire a trovare gli uomini giusti per questa rosa.

“Crisetig? Siamo interessati, a breve potrebbe sbloccarsi la situazione, dobbiamo aspettare prima deve liberarsi dal Mirandes, sono fiducioso. Stiamo creando una squadra in grado di dare fastidio alle prime, altre partono in vantaggio, dobbiamo essere dalla parte sinistra della classifica. Con Toscano ci confrontiamo ogni giorno sui nomi idonei per la Reggina. Charpentier? Ha fatto le visite con il Genoa, è molto ambito. Siamo in vantaggio, aspetto notizie, ho l’accordo con il procuratore e con il Genoa, dobbiamo aspettare qualche giorno per gli sviluppi”. 

22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.