Perugia, Segre si presenta: “Un onore vestire questa maglia, ho accettato subito”

SEGRE PERUGIA ONORE – Jacopo Segre, nuovo centrocampista del Perugia, ha risposto alle domande della stampa mediante i canali ufficiali del club.

“Innanzitutto è un piacere essere qua. Le prime sensazioni sono state molto positive, gruppo e staff mi hanno accolto nel migliore dei modi. A parlare sarà sempre il campo quindi stiamo lavorando per preparare la gara del weekend. Il contatto col Perugia è avvenuto negli ultimi giorni di mercato e io ho accettato subito la proposta con grande piacere perché indossare una maglia così importante di una città storica è un onore.

Sono un calciatore aggressivo, di gamba e fisico, devo tenere d’occhio tutte le fasi possibili in una partita. Sono pronto a mettermi a disposizione del mister. Ringrazio Juric per la preparazione svolta col Torino, è stato davvero super come allenatore e come persona. Il ritiro è stato importante. Sicuramente la presenza di Alvini ha avuto un peso nella mia scelta,  è un mister molto preparato, che cerca di tirare fuori il meglio di ogni calciatore. Io cercherò di dimostrare le mie abilità e mi impegnerò per ripagare la fiducia.

Col Frosinone mi aspetto una battaglia, stiamo lavorando per preparare la sfida al meglio e dobbiamo arrivare lì per giocare la nostra partita e ottenere la vittoria. Voglio migliorarmi giorno dopo giorno con gli allenamenti, il mio obiettivo è quello di ottenere più punti e vittorie possibili: è una scala, più questi arrivano più tutto migliora. Saluto i tifosi del Grifo, li aspetto allo stadio: sarà un onore.”

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.