Pordenone, Domizzi: “Contro il Pisa per noi è come se fosse un jolly, mi aspetto una gara molto combattuta”

PORDENONE PISA DOMIZZI- In vista del recupero di domani allo stadio Teghil, il tecnico neroverde, Domenico Domizzi ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue parole: “Questa partita vale tantissimo. Per noi è come se fosse un jolly, un’occasione da cogliere in cui mettere un mattone oppure un mattoncino per la conquista della salvezza. Mi aspetto una gara molto combattuta. Dopo il successo sul Frosinone, a fine partita, ho ringraziato la squadra, perchè non avevo avuto modo dopo l’Entella. Mi sentivo di farlo perché hanno fatto due grandi vittorie, segnato 5 reti, senza subirne. Frutto di due prestazioni importanti. Dobbiamo continuare così. Lo slittamento del calendario ci ha fatto guadagnare una/due settimane intere di lavoro. Non ci saranno Calò e Musiolik per squalifica, ma sono assenze che fanno parte del gioco e sapremo sicuramente sostituirli. l Pisa? È un club che ha fatto un percorso simile al Pordenone negli ultimi anni. Le due squadre, pur con delle differenze, si assomigliano per sistema di gioco e identità. Hanno calciatori di qualità ed esperienza, un allenatore che li guida da tempo”

Fonte: pordenonecalcio.com

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.