Frosinone, Nesta: “Possiamo riuscire in un’altra rimonta. Il mio futuro? Ho un altro anno di contratto ma vedremo cosa accadrà”

NESTA FROSINONE SPEZIA – Alessandro Nesta, tecnico del Frosinone, si è recato in sala stampa alla vigilia del secondo atto della finale playoff che vedrà i ciociari chiamati all’ennesima rimonta, questa volta contro lo Spezia, per tentare di coronare il sogno Serie A. Queste le dichiarazioni del tecnico dei laziali diffuse dal sito del club:

“Qualcosa cambieremo. Ho parlato dopo la partita con il Presidente ed anche ieri (lunedi, ndr). Con lui, come ho già detto, parlo spesso. Ci chiede massimo impegno, di mettercela tutta e chiaramente di portare il Frosinone in serie A”.

“Dionisi mancherà, come ho già detto nell’immediato post-partita, perché è un elemento importantissimo per noi. Abbiamo altri giocatori, magari qualcuno è anche più fresco. E comunque l’aggressività ricoprirà un ruolo importante”.

“Rimonta? Tante componenti saranno necessarie. Dobbiamo affrontare una partita difficile, con un risultato difficile da ribaltare ma ci siamo già riusciti altre volte e credo che possiamo farcela”.

“Il mio futuro legato a questa partita? Non lo so, quando finirà tutto cosa succederà. Ho un altro anno di contratto ma vedremo”.

“Abbiamo speso più dello Spezia perché abbiamo dovuto giocare di più e perché siamo rimasti con qualche infortunio lungo che non ci ha permesso di fare rotazioni in mezzo al campo. Sicuramente abbiamo fatto qualche chilometro in più rispetto a loro. Però non ci spaventa niente, dipenderà da quanto saremo decisi nelle occasioni che ci capiteranno. Magari ne devi creare due o magari dieci per ribaltare il risultato. Credo che quando capiterà l’occasione giusta, bisognerà sfruttarla al massimo”.

22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.