Cittadella, Marchetti: “Ho fiducia nei calciatori, dobbiamo ritrovare i nostri valori”

MARCHETTI CITTADELLA – Stefano Marchetti, direttore generale del Cittadella, ha parlato ai microfoni de “Il Mattino di Padova“. Ecco quanto apprendiamo da trivenetogoal.it: “Credo che un esame di coscienza i ragazzi se lo siano fatto, anche se a volte non basta, perché a frenarti possono essere pure fattori inconsci. Di sicuro ci sono giocatori che hanno dimostrato di potersi esprimere meglio di quanto non abbiano fatto nelle ultime gare. Appena una quindicina di giorni fa eravamo appaiati al Crotone al secondo posto che vale la promozione diretta. Lo dico perché non arrivi a giocarti la Serie A a tre quarti del campionato se non hai dei valori. Ora dobbiamo ritrovarli. Nonostante gli ultimi risultati, il futuro è ancora tutto nelle nostre mani. Siamo padroni del nostro destino. E io ho fiducia nei miei giocatori e nel mio staff. I playoff? Noi tabelle di marcia non ne stiliamo, perché non ha proprio senso farne. Più che alla classifica, dobbiamo pensare ad avere l’atteggiamento giusto a partire dal derby di Verona, venerdì“.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.