La Salernitana è più forte dell’inferiorità numerica: battuta 2-1 la Juve Stabia

SALERNITANA JUVE STABIA – I ragazzi di Ventura conquistano una vittoria importantissima soprattutto per il morale visto che sono usciti vincenti dal derby con la Juve Stabia nonostante l’inferiorità numerica. Al 5′ Aya fa fallo da ultimo uomo e costringe l’arbitro ad espellerlo. Al 13′ Jallow esce al posto di Karo e si fa espellere dopo aver rivolto qualche parolina di troppo a Fourneau. Al 23′ Akpa Akpro dribbla due difensori e fulmina Provedel. Al 39′ Canotto con un destro al volo chiama Micai alla gran parata. Nel secondo tempo Akpa Akpro va vicina al raddoppio, però è bravo Provedel ad evitare il gol. Al 63′ a due passi dal portiere avversario spreca la palla del 2-0. Al 69′ Forte pareggia i conti con un bel gol in girata. Al 62′ nuovo vantaggio Salernitana con Gondo che approfitta di un assist di Akpa Akpro e batte Provedel. Al 95′ occasione colossale di Troest che a due passi dal portiere Micai spreca la palla del pari.

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.