Frosinone, Nesta: “Sono ottimista per le prossime gare. Meritavamo di più”

NESTA FROSINONE – Sandro Nesta, tecnico del Frosinone, ha parlato al termine del match perso ad Empoli. Ecco le sue parole, raccolte da tuttofrosinone.com:

“Miglior primo tempo della stagione e poi? E’ successo che siamo andati in  svantaggio, potevamo andare in vantaggio e invece ci hanno fatto gol loro. Poi siamo rimasti in dieci e hanno fatto il 2-0, quando eravamo stanchi e sbilanciati. Una partita che per me potevamo e dovevamo vincere, peccato perchè meritavamo qualcosa in più. Ora non so cosa succederà ma sono contento perchè se dovessimo fare i playoff la squadra ci arriva in un buon stato di forma, ora creiamo azioni da gol e perciò sono ottimista. Beghetto e Citro? Facevamo fatica ad andare al cross, Beghetto ci dava l’ampiezza mentre Citro poteva avere il guizzo e fare il gol contro i due centrali che erano stanchi. La cosa non è andata ma onestamente Citro l’abbiamo visto per poco tempo 11 contro 11. Classifica? Potevamo avere tre punti in più però l’atteggiamento è stato sulla linea del match con lo Spezia. La squadra è stata alta, abbiamo rubato tante volte la palla all’Empoli quando provava a giocare. Sono soddisfatto, dispiace solo per il risultato. Juve Stabia? Si gioca sempre, con un attimo finisce il campionato. Bisogna subito rimettersi su e pensare alla prossima gara”

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.