Cremonese, Fiordaliso: “Il gruppo era certo che potesse fare bene. Abbiamo trovato continuità e solidità”

FIORDALISO CREMONESE CONTINUITA’ – Alessandro Fiordaliso, difensore della Cremonese, è intervenuto in sala stampa per rispondere ad alcune domande relative al momento della compagine lombarda, oltre che sotto il profilo prettamente personale. Questo un estratto del suo intervento diffuso da CuoreGrigiorosso.com:

«Dobbiamo fare più punti possibile, il mister dice sempre di pensare partita dopo partita e alla fine vedremo il risultato. Se poi riusciremo a fare qualcosa di importante. Non penso ci sia stata una reale svolta, la squadra ha sempre voluto fare risultato. Abbiamo trovato continuità e preso soprattutto pochi gol. Semplicemente siamo stati bravi a portare a casa spesso il massimo risultato».

Sulla sua condizione fisica: «I primi mesi sono stati difficili per via dell’infortunio, poco dopo l’arrivo del mister mi sono fatto male e in quei momenti non è mai facile non allenarsi e stare lontano dal gruppo. Lo staff è stato bravissimo e sono rientrato anche in fretta».

«Per il gruppo che siamo eravamo certi che la squadra potesse salvarsi e fare bene. Sapevamo che ci sarebbero state difficoltà e che avremmo dovuto lottare».

«Chi mi dà più consigli? Tutti, da Terranova a Bianchetti, passando da Crescenzi e Fornasier, ci aiutano. Io, Zortea e Valeri dobbiamo solo imparare da loro, hanno fatto anche la Serie A e per noi è un’opportunità incredibile».

 

bonus
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.