Cerri: “A Ferrara cose cambiate negli ultimi due mesi”

Alberto Cerri, attaccante classe ’96 di proprietà della Juventus, fresco di passaggio al Pescara, ha rilasciato le prime dichiarazioni da nuovo giocatore del Delfino: “Pescara era nel mio destino, quando debuttai quattro anni fa in Serie A con la maglia del Parma, si giocava proprio contro il Delfino. L’Abruzzo è una terra bellissima, da piccolo trascorrevo a Roseto le vacanze con la mia famiglia. Sono davvero felice di essere qui, pronto a dare il mio contributo. SPAL? A Ferrara le cose sono cambiate negli ultimi due mesi, quando la squadra ha iniziato a macinare risultati e si sono ridotte le mie possibilità di scendere in campo”.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.