Brescia, Perinetti: “Soddisfatto di avere avuto un’opportunità professionale in una città alla quale mi sento molto legato”

perinetti

BRESCIA PERINETTI – L’ex direttore sportivo del Brescia ha salutato la città e la società dopo meno di un anno. Questo il racconto della sua avventura al Giornale di Brescia: “L’unica anomalia è stata quella di aver firmato ad aprile il rinnovo e poi, quattro giorni dopo, si è deciso di non andare avanti. Ma forse è stato meglio così perché è sempre meglio essere chiari e non prolungare rapporti che possono inquinarsi già una ventina di giorni dopo. Rapporti che voglio continuare ad avere buoni con una persona che conosco da tanti anni e della quale apprezzo la schiettezza: lui continuerà a fare la sua strada ed io la mia, senza problemi. E con serenità, ognuno continuerà a fare il suo. E qui, per ora, voglio comunque restare perché mi sento un po’ bresciano. Rimango soddisfatto di avere avuto un’opportunità professionale in una città alla quale mi sento molto legato: è stata una bella esperienza vicino ad una persona di grande intelligenza e di grandi vedute come Cellino. La considero comunque un arricchimento. Chiaro che qualche prospettiva c’è e si sta aprendo, ma voglio scegliere, se mai sarà, con molta calma: ormai ho un’età che mi fa decidere di andare dove posso dare il mio contributo sereno, facendo solo cose che mi fanno sentire bene: non mi interessano la categoria, né il blasone“.

Fonte: tifobrescia.it

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.