Pescara, Breda: “Il giorno zero è adesso. Domani mi aspetto una battaglia”

roberto breda allenatore del livorno

Roberto Breda, ha parlato durante la sua prima conferenza da tecnico del Pescara, alla vigilia del match di domani contro l’Ascoli. Queste le sue parolem, riportate da pescarasport24.itP: “Mi è piaciuto molto l’atteggiamento dei ragazzi, ho visto una buona voglia di mettersi in difficoltà, ma è normale doopo un cambio di tecnico. Il materiale umano e tecnico credo sia buono, dobbiamo trasformarlo in una squadra vera e propria e dotata di efficacia. Abbiamo lavorato du due moduli, ma laciatemi almeno per questa settimana un po’ di pretattica. Quando subentro, la prima coa che peso è la rosa. Pescara abbina una piazza importante con grandissima tradizione e una rosa di qualità. L’idea è di capire quali sono le potenzialità del gruppo ed esaltarle. A me piace una squadra che abbia intensità, il momento zro è adesso. Vollio lavorare su una proposta tattica principale ed una alternativa. Non mi piace variare troppo modulo. Ceter? Non ha 90 minuti, viene da un periodo particolare. Maistro ha le caratteristiche giuste che ci permettono di cambiare modulo. E’ un jolly. L’interesse di tutti domani è di far bene. Delio Rossi? L’Ascoli ha delle ottime in individualità a centrocampo, uomini in gamba e qualità. Mi aspetto che Rossi le sfrutti. Mi aspetto una battaglia domani, è un derby e la classifica piange per entrambe e squadre. Il nostro rapporto? Durante tutta la partita saremo avversari ma l’amicizia rimane ovvio. Mi reputo un suo allievo al 100%, poi ho aggiunto delle mie idee ovvio”.

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.