Ascoli, parte la demolizione della Curva Sud del Del Duca

ASCOLI – Dopo i ritardi collegati all’emergenza Covid, lunedì inizieranno i lavori di demolizione della Curva Sud del “Del Duca” di Ascoli, non più agibile dopo il terremoto di due anni fa, tanto che gli ultras si sono trasferiti da tempo in Curva Nord e Tribuna Mazzone. La ditta appaltatrice conta di concludere l’abbattimento nel giro di 2/3 mesi, dopodiché parteciperà anche all’asta per la ricostruzione della stessa curva, a ridosso del campo, e non più a margine esterno della pista d’atletica. Il Del Duca, negli ultimi anni, sta cambiando fisionomia, assumendo le caratteristiche di uno stadio all’inglese, grazie anche alla nuova Tribuna est “Mazzone”. L’opera di trasformazione è a un terzo della sua completezza, ma presto l’impianto sarà uno dei più suggestivi della Serie B. Lo riporta il Corriere dello Sport.

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.