Perugia, Alvini: “Col Lecce mi aspetto passi in avanti, il nostro obiettivo non cambia”

ALVINI PERUGIA LECCE

ALVINI PERUGIA LECCE – All’antivigilia della partita col Lecce, l’allenatore del Perugia Massimiliano Alvini ha parlato in conferenza stampa.

Ecco le sue dichiarazioni, riprese da Calciogrifo.it:

“Arriviamo da una settimana dove la squadra ha lavorato per volersi migliorare. Uscito da una partita devi saperla analizzare e trarre spunti. Io non parlo di continuità ma di miglioramenti, quelli che mi aspetto anche sabato. Lecce squadra importante. Noi però guardiamo sempre a noi stessi e al percorso che stiamo facendo. Mi aspetto ulteriori passi avanti da una squadra che è matura e consapevole di quello che ci aspetta.

Dobbiamo valutare le condizioni di Matos e Ferrarini, possono giocare Falzerano, Righetti  o anche Zanandrea. Farò delle scelte e mi fido ciecamente di chi giocherà. Le aspettative sono dei serial killer per chi fa questo lavoro. Dobbiamo pensare solo a crescere. L’obiettivo non cambia, semplicemente se continuiamo così lo raggiungeremo più velocemente. Ragioniamo giorno dopo giorno.”

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.